A Roma…

il parco del forte, ridipinti i bidoni...creato una piccola arena...

Giardino condiviso a San Lorenzo, Roma

In una delle giornate più calde di agosto, siamo state accompagnate da Luca di Zappata Romana a conoscere due dei molti orti urbani presenti nella capitale. Il primo visitato è stato Lorto Garbatella, proprio sotto il grande edificio grigio della regione Lazio…prima di addentrarci tra le colture Luca ci ha portato a spasso per il quartiere Garbatella ricco di tortuose viuzze, piccole palazzine e molto verde. Qui abbiamo incontrato un’ortista e PG che ci hanno raccontato che è da molto tempo che lavorano alla riappropriazione di questa grande area con la collaborazione di Lega Ambiente.

...alla Garbatella

L'entrata dell'orto Garbatella

Poi siamo state a visitare, sempre accompagnate da Luca, Eutorto l’orto degli ex lavorator* dell’Eutelia. Qui abbiamo concosciuto Gloria e Francesca che ci hanno raccontato in modo appasionato la loro storia.

Eutorto, scorcio con palazzi

Francesca e Gloria dell'Eutorto e Luca di Zappata Romana

 

 

 

 

 

 

Siamo anche riuscite a vedere due giardini condivisi, anzi, tre … uno proprio vicino all’acquedotto romano, uno nel parco del Forte e l’altro a San Lorenzo.

About trameurbane

Trame urbane/Guerrilla Garden è un collettivo bolognese che sulla scia delle esperienze diffuse di guerrilla garden, è sensibile alla riappropriazione degli spazi e alla creazione di orti urbani dal basso convinti che possano diventare una nuova forma di piazza e di relazioni, ricostruendo un piccolo tassello di tessuto sociale urbano. In modi diversi tutti coloro che partecipano al progetto Trame urbane/Guerrilla Garden si sono occupati di nuove forme di resistenze urbane e contadine e di nuove modalità di creazione di spazi di socialità e convivialità.
This entry was posted in General. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *